Amando al ritmo di “mambo salentino”. Riconfermata Chiara Albano

Chiara Albano vestirà anche nella stagione 2020/21 la maglia dell’Amando Volley. La forte centrale, che bene si è integrata nel progetto della squadra cara al presidente Lama, è stata espressamente e fortemente riconfermata da Antonio Jimenez, che già l’anno scorso aveva puntato sulle potenzialità della giovane salentina e che, a detta dei tecnici, può diventare una delle più forti nel proprio ruolo.  La Albano ha dimostrato grande voglia di sudare in palestra e grande determinazione a migliorare, e il tecnico spagnolo è molto attento a queste caratteristiche delle atlete a sua disposizione.

Chiara, 20 anni, alta 1 metro e 85 cm, inizia a muovere i primi passi nel settore giovanile dell’Asd Volley Leverano, ottenendo molte convocazioni nelle rappresentative provinciali e regionali. Nel 2013 si sposta a Mesagne per giocare in serie C e l’anno successivo esordisce a 15 anni in serie B2. Nel 2015 a soli 16 anni lascia per la prima volta la terra di origine e si sposta a Pavia per affrontare un campionato di serie B2. Dal 2016 al 2018 alla Planet Pedara, con promozione il primo anno dalla B2 alla B1 e successiva stagione in terza serie nazionale. Nel 2018/19, ritorna vicino casa, anche per motivi di studio, disputando un importante campionato di serie B2 con la Magik Volley Copertino.  L’anno scorso, come già evidenziato una stagione da protagonista a Santa Teresa di Riva.

Raggiungiamo al telefono Chiara, fra un allenamento e l’altro, perché sembra non si sia mai fermata anche durante lo stop, tenendosi in forma fra le mura di casa: “Sono felicissima di tornare a far parte della famiglia Amando per un altro anno. Mi sono trovata molto bene con la società, con gli allenatori e con le compagne di squadra. Per questo motivo ho deciso di tornare in Sicilia, per poter concludere, magari, quello che avevamo lasciato in sospeso a causa dell’emergenza covid. Spero che torneremo presto ad allenarci, per poter iniziare al meglio il campionato. Qualche mese fa siamo rimaste tutte con l’amaro in bocca, ma sono sicura, che insieme alle mie compagne, daremo il massimo per fare ancora meglio. Abbraccio forte i nostri tifosi. Ci vediamo presto!!!”

 Lavoro ancora incessante per gli uomini di mercato. Fra riconferme e nuovi arrivi, ci sono da coprire ancora molte caselle. Nei prossimi giorni si aspettano ulteriori annunci

Pubblicato in B1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.