Sabato al Palabucalo testa-coda contro Nola per l'Amando

Le campane ultime in classifica sono squadra giovane e tostissima

Torna a giocare al Palabucalo la Farmacia Schultze-Villa Zuccaro, e lo fa dopo la vittoriosa gara di Pedara, che però oltre ai tre punti, ha portato in “dote” il grave infortunio di Alessandra Marino che, in attesa di accertamenti approfonditi, resterà lontana dai campi di gioco per un pò di tempo.

A far visita alla capolista sarà la Snie Nola, squadra formata esclusivamente da giovani atlete che lentamente stanno crescendo, affrontando le gare con spavalderia e senza paura dell’avversario, tanto da “rubare” un set ad Agrigento alla quotatissima Aragona solo 2 settimane fa. Nella partita di andata la stessa Amando aveva subito il gioco delle ragazze terribili di Mister Quinti.

Mister Scala sta cercando le alternative all’assenza della Marino, potendo contare nel ruolo di schiacciatrice sia sull’esperta e sempreverde Sara Casale , sia sulla giovanissima Giordana Siracusano.

In sala stampa incontriamo proprio l’atleta messinese, che quando è stata chiamata in causa ha sempre risposto presente: “questa partita è per noi importante, esordisce Giordana, come tutte le altre che rimangono fino alla fine del girone di ritorno. Vogliamo a tutti i costi i 3 punti e sabato metteremo in campo tanto impegno e grinta, ma soprattutto tanto cuore, per poter dedicare la partita ad Alessandra che purtroppo non potrà scendere in campo con Noi ”

Appuntamento in anticipo alle 16,30 agli ordini degli arbitri Galletti e Priolo