Primo volto nuovo in casa Amando: ufficializzato l’acquisto del libero Doroty Rinaldi

Nella scorsa stagione ha giocato in serie B1 a Palau in Sardegna

Primo volto nuovo in casa Amando. Ufficializzato l’acquisto di Doroty Rinaldi che l’anno scorso ha giocato in serie B1 a Palau in Sardegna. 26 anni di Arzano (Na), il nuovo libero della squadra santateresina comincia a muovere i primi passi nelle giovanili del Nola Città dei Gigli, squadra nella quale vince i campionati regionali Under 16 e 18 nel 2008, ottenendo alle finali nazionali un premio individuale nella categoria under 16.

Comincia la sua carriera da schiacciatrice ricettrice ed esordisce ad appena 14 anni in serie C ad Arzano con esperienze successive a Nola e Gricignano (con promozione in B2) ed ancora Nola, fino a quando nel 2012 riceve una proposta di andare a giocare in B1 a Gricignano, ma come Libero con promozione in A2 e finali di coppa Italia. Il cambio di ruolo rappresenta per l’atleta una svolta nella sua carriera. L’anno successivo torna ad Arzano in serie B1 dove resta fino al 2016, anno in cui gioca i play off promozione per la A2. L’anno successivo prima esperienza fuori dalla Campania a Bari e quindi a Cerignola, prima di far ritorno a Napoli, questa volta in serie B2 richiamata dal suo storico allenatore di Arzano. Vittoria del campionato e finali di coppa Italia. Nell’ultimo anno, visto che Napoli non partecipa alla B1 si sposta, come citato sopra, in Sardegna per un altro campionato di serie B1.

La pallavolista Doroty si definisce grintosa, combattiva e (da buona napoletana) con la giusta Cazzimma.

Raggiunta al telefono, in attesa di sbarcare sullo jonio ci rilascia le sue prime impressioni: “sono felicissima della mia scelta. Amando Volley è un’ottima società, ben organizzata e ambiziosa. Ho ricevuto ottime impressioni fin dai primi contatti. Ringrazio il presidente Lama, per avermi contattata per darmi il suo personale benvenuto e di avermi fatto presente che sto entrando a far parte di una vera e propria famiglia. Ho visto in streaming tante vostre partite, ed ho notato che il palazzetto è sempre pieno. Mi auguro che il pubblico sia sempre così caloroso e che spinga insieme a noi. Ho tanta voglia di conoscere i fantastici Eagles e di cantare saltare e ballare con loro. Sono molto entusiasta e non vedo l’ora di arrivare in Sicilia per iniziare questa nuova stagione, che spero sia ricca di soddisfazioni ed emozioni”

E’ facile intuire che Doroty sa toccare le giuste corde, e porterà entusiasmo e positività a tutto l’ambiente.