Mitraglia c'è!!! Benny Bertiglia prima conferma in casa Amando

La dirigenza si muove sul mercato, a breve nuovi colpi

E’ Benny Bertiglia la prima conferma in casa Amando Volley. L’atleta di Casal Monferrato è stata espressamente indicata e fortemente voluta dal nuovo allenatore Antonio Jimenez, che già l’aveva allenata a Santa Teresa in B1 nella stagione 2016/17. Mitraglia, come viene ormai soprannominata dai tifosi la forte opposta, vestirà la maglia bianco-azzurra per il terzo anno consecutivo, dimostrando ormai un grosso attaccamento al progetto della squadra santa teresina. In questi anni non sono mancate le proposte a Bertiglia, anche allettanti da un punto di vista professionale ed economico, ma le va dato atto che Lei ha sempre dato la priorità a questi colori, e di questo le va sicuramente dato ampio merito da parte di tutte e componenti del mondo Amando.

La giocatrice piemontese, 180 cm di altezza, ha mosso i primi passi nelle giovanili del Casale Monferrato, dove nella stagione 2008/09 ha esordito in serie B1. L’anno successivo B2 nel Pavia, poi ancora un anno nella quarta serie nazionale a Ferrara. Dal 2011/12 B1 a Bari dove rimane per due stagioni. Nel 2013/14 difende i colori del Cisterna Latina in B1 partecipando ai play off per la A2 e meritandosi la riconferma per l’anno successivo. Nel 2015/2016 ancora B1 a Cuneo, per poi sbarcare in Sicilia a Santa Teresa di Riva, prima in B1 con promozione sul campo in A2 (2016/17) e negli ultimi 2 anni nelle fila dell’Amando in serie B2, con la promozione diretta di un mese fa. Un’atleta che conosce benissimo la categoria, e che siamo sicuri continuerà ad essere la solita fucina di punti, grazie anche alla sapiente guida del tecnico spagnolo

In sala stampa Benny ci fornisce le sue impressioni: “Dopo aver raggiunto l’obiettivo della B1, sono felicissima di restare qui a Santa Teresa, dove ormai mi sento a casa. Gli anni e i campionati passano, ma la voglia di indossare i colori dell’Amando non passa. Metterò come sempre cuore e massimo impegno nel prossimo campionato, felicissima di far parte ancora di questa grande famiglia”.

I dirigenti dell’Amando si stanno muovendo sul mercato e non si escludono nuovi colpi a breve.