L'Amando vuole ricominciare a correre

Sabato alle 18 al Palabucalo contro Terrasini: vietato sbagliare

La Farmacia Schultze- Villa Zuccaro ritorna a giocare fra le mura amiche del Palabucalo sabato 23 Febbraio alle ore 18:00. Avversario di turno il Volley Terrasini, che con 13 punti occupa la 10^ posizione in classifica generale. La squadra di Camiolo, reduce dalla prima sconfitta in campionato, deve riprendere le fila del discorso interrotto con la partita del Pala Nicosia di Agrigento. Si tratta della prima di 9 finali che la aspettano da qui alla fine della regular season.

La squadra Palermitana, allenata da Mister D’Accardi schiera nelle proprie fila elementi di esperienza come Incognito e Caruso e giovani di buone prospettive. La gara non deve essere presa sotto gamba dall’Amando Volley, ma le giocatrici sono consapevoli della loro forza e faranno di tutto per portare a casa il bottino pieno.

In sala stampa ritroviamo la palleggiatrice Giulia Agostinetto che da qualche mese a questa parte ha preso per mano le sue compagne e le sta guidando sia nei momenti in cui le cose vanno bene, ma anche e soprattutto quando ci sono stati ostacoli o problematiche da affrontare.

“Rientriamo tra le mura amiche – esordisce la regista veneta –dopo la sconfitta della settimana scorsa, consapevoli della forza del gruppo, affrontando la squadra avversaria col giusto rispetto e mantenendo la giusta concentrazione. Sono sicura –conclude- che saremo supportati dai nostri magnifici eagles e da tutti i tifosi del palabucalo, ed oggi più che mai mi sento di lanciare l’hastag #insiemesipuo

Dopo questa partita La Farmacia Schultze – Villa Zuccaro osserverà un turno di riposo, fondamentale per recuperare le energie fisiche in vista del tour de force finale.