L'Amando va a Termini: gara tosta e tappa importante in chiave campionato

Start sabato alle 17.30 per mantenere la vetta della classifica

Dalla partita di sabato 13 aprile contro l’Ard Termini, passano molti dei sogni di vittoria del girone per la Farmacia Schultze – Villa Zuccaro. L’incontro è di quelli tosti, contro un avversario che non ha molto da chiedere alla classifica, ma che in casa si fa rispettare. Le palermitane, ben allenate da mister Pirrotta, stanno giocando ormai per divertirsi, e proprio in virtù di questa spensieratezza tirano fuori prestazioni importanti, come l’ultima ad Agrigento la settimana scorsa, quando hanno messo sotto in alcuni frangenti la vice-capolista Aragona, vincendo il primo set per poi perdere i successivi 3 con parziali alti (20-20-21).

L’avversario dell’Amando vanta un roster di tutto rispetto, costituito da un giusto mix di atlete esperte e giovani emergenti. I nomi di maggior prestigio sono sicuramente quelli della schiacciatrice Tatiana Lombardo e del Libero Simona Catalano.

La settimana per Scala sta proseguendo senza particolari intoppi, con il rientro graduale di tutte le giocatrici acciaccate. In sala stampa, la palermitana di origine Selene Richiusa, ci racconta le sue sensazioni pre-match: “Partita difficile, contro una squadra che non ha nulla da perdere e che darà il massimo, per tale motivo dobbiamo tenere alta la concentrazione fin dalla prima palla. A questo punto delicato del campionato la stanchezza inizia a farsi sentire, ma la nostra voglia di vincere, cresce sempre di più.”

Si aspetta il solito esodo da parte degli Eagles, organizzati con autobus e mezzi privati.

Arbitreranno a partire dalle 17,30 Santabarbara e Paris