Ancora una conferma in casa Amando: Alessandra Marino

"Sono molto contenta di essere rimasta qui. Santa Teresa è ormai nel mio cuore"

Anche il prossimo anno Alessandra Marino vestirà i colori dell’Amando Volley Santa Teresa.

La grinta e le capacità tecniche messe in mostra nel campionato di serie B2, non sono passate inosservate all’occhio attento e competente di Antonio Jimenez.

Alessandra come si ricorderà, ha avuto un brutto infortunio al ginocchio a marzo dell’anno scorso, che l’ha costretta a sottoporsi ad un intervento chirurgico.

La dirigenza e lo staff medico della società hanno seguito sempre la giocatrice, nel pre e nel post intervento che è perfettamente riuscito. Il resto lo sta facendo la forte motivazione della ragazza, che sta seguendo un duro percorso di ripresa per farsi trovare pronta già all’inizio della preparazione a settembre, ed i segnali sono tutti positivi.

Inizia la sua vita da pallavolista nelle file del team volley Ct dove resta fino al 2013 dopo aver giocato in tutte le serie giovanili, Nel 2015/16 affronta il primo campionato di serie B2 nella pallavolo Sicilia, per poi passare l'anno successivo nelle fila del Planet Pedara. Campionato da protagonista e promozione in serie B1. Nel 2017-18 alla Kondor Catania in serie B2 ed infine l’anno scorso all’Amando.

“Sono molto contenta di essere rimasta qui. Santa Teresa è ormai nel mio cuore. Contenta di ritrovare compagne con cui ho condiviso la splendida promozione dell’anno scorso. Ringrazio la società ed il mister per la tanta fiducia riposta dopo l’infortunio di marzo, e sto lavorando ogni giorno in palestra ed in piscina, per recuperare al più presto. Ho già ripreso lentamente a correre e a fare tutto quello che facevo prima di Pedara (palestra dove si è infortunata ndr). Sono molto entusiasta- conclude- di affrontare questo campionato che per me rappresenta una novità. Non vedo l’ora di riprendere, di giocare e di gioire con i nostri fantastici Eagles”